Sostieni Associazione Carena aps

Puoi sostenerci effettuando una donazione sul nostro conto corrente:

IT88L0335901600100000109760

presso Banca Prossima

filiale di Napoli – BIC: BCITITMXXXX

ASSOCIAZIONE CARENA E’ UNA APS (Associazione di Promozione Sociale)

Vantaggi fiscali per

le persone fisiche che hanno effettuato erogazioni liberali nel 2018, anno di entrata in vigore del nuovo regime agevolativo per gli enti del Terzo settore (D.Lgs. 117/2017). Le nuove disposizioni si applicano dal periodo d’imposta 2018 a favore di Onlus, associazioni di promozione sociale (Aps) e organizzazioni di volontariato.

Erogazioni in denaro e natura per Onlus e Aps.

È prevista una detrazione pari al 30% (e non più solo del 26%) per una donazione non superiore a 30.000 euro o, in alternativa, una deduzione del 10% dal reddito complessivo netto dichiarato (senza più il tetto massimo di 70.000 euro annui). Qualora la deduzione sia di ammontare superiore al reddito complessivo dichiarato, diminuito di tutte le deduzioni, l’eccedenza può essere computata in aumento dell’importo deducibile dal reddito complessivo dei periodi di imposta successivi, ma non oltre il quarto, fino a concorrenza del suo ammontare.

Erogazioni in denaro e natura per organizzazioni di volontariato.

Per le erogazioni in denaro e in natura è prevista una detrazione pari al 35% nel limite di 30.000 euro. Il meccanismo di deducibilità è lo stesso di Onlus e Aps, ossia 10% del reddito complessivo netto dichiarato.

Per le imprese (persone giuridiche) è possibile dedurre dal reddito le donazioni in denaro per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato, oppure le donazioni in denaro per un importo non superiore a 30.000 euro.

È importante specificare che le nuove agevolazioni si applicano a tutti gli enti iscritti al Registro unico nazionale del Terzo settore. Tuttavia, il registro non è ancora entrato in vigore e le disposizioni si applicano solamente a Onlus, Aps e organizzazioni di volontariato. Il medesimo regime è applicabile anche per le erogazioni effettuate a favore di enti del Terzo settore commerciali, di cooperative sociali e di imprese sociali (non società) a condizione che le liberalità ricevute siano utilizzate per lo svolgimento dell’attività statutaria, ai fini dell’esclusivo perseguimento di finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale.

Anche se potrebbe essere scontato, è sempre utile ricordare che la detrazione è consentita solo per erogazioni in denaro effettuate con sistemi di pagamento tracciabili. Pertanto, ai fini della dichiarazione dei redditi, è necessaria una certificazione che attesti l’ufficialità di tali donazioni, come le matrici dei bollettini postali o le copie degli estratti conto bancari o della carta di credito.

Chi siamo

L’associazione Carena persegue finalità che spaziano dal volontariato alla promozione culturale.

contatti